BOLLO AUTO: PACE FISCALE IN REGIONE LOMBARDIA CON UNO SCONTO DEL 30%

La Regione Lombardia in data 17 giugno 2019 ha approvato una delibera che permette a chi ha ricevuto un’ingiunzione per il mancato pagamento del bollo auto o della tassa sulle concessioni di ottenere una definizione agevolata fino al 15 settembre 2019, usufruendo così di una riduzione del 30%.


La voce che viene azzerata è quella relativa alla sanzione.
Di solito l’importo dell’ingiunzione è formato da tre componenti: bollo auto, mora e sanzione penale per ritardo o mancato pagamento. Sarà proprio l’importo della penale che verrà abbuonato.


Lo sconto sarà concesso per le ingiunzioni relative al 2013 e al 2014, notificate entro il 31/12/2017.


Entro il 31 luglio 2019 gli interessati riceveranno un sollecito di pagamento da Publiservizi srl o dalla Regione Lombardia, con il riepilogo del debito maturato e le modalità per presentare richiesta di definizione agevolata.


Entro i 31 ottobre chi avrà fatto istanza riceverà l’importo complessivamente dovuto al netto delle sanzioni e il pagamento dovrà avvenire in un’unica soluzione entro il 30 novembre.


Sarà possibile chiedere una rateizzazione della somma nei casi in cui la stessa sia di una certa entità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *